Sono tutti là

Sono tutti là

Prima o poi finiamo tutti là, basta andare a fare un giro per “rivedere” vecchie facce scomparse da tempo. Ognuno ha avuto la propria storia bella o brutta che sia, ma c’è una cosa che li accomuna: SONO TUTTI LÀ.

Quindi, viene spontaneo chiedersi: “Ma vale davvero la pena fare sacrifici per avere 2 soldi o per i figli se poi lascio tutto?”, “Essere ricco o povero cambia qualcosa?”, “Lavorare come un dannato per cosa? Non è forse meglio starmene sotto un albero tutta la vita e vivere di elemosina?”

L’uomo ha un impulso innato di sopravvivenza, anche colui che in un disperato momento cerca di togliersi la vita ha questo impulso, lui in quel momento, seppur disperato, ritiene (nella propria aberrazione) che sia la miglior cosa possibile da fare in quel momento, per lui questo gesto estremo è “sopravvivenza” e riterrà che è giusto farlo.
Una volta poi uscito da questa aberrazione vedrà la cosa con più razionalità e riterrà giusto non averlo fatto.

Vedete: di qua o di là il punto di vista si da sempre ragione.

Tutto ciò che l’uomo fa nella vita, giusto o sbagliato che possa essere, gli serve per evolversi, per capire, per aumentare la propria consapevolezza, non importa ciò che fa. Se lui ora commette un’errore e se ne rende conto, ecco: lui ha capito, si è evoluto e non lo commetterà più.

È come un gioco: o si va su o si va giù. Ma proprio per via di questo impulso innato di sopravvivenza tutte le persone vogliono andare verso l’alto, vogliono avere di più, vogliono stare meglio ecc. ecc. e la miglior manifestazione di ciò è quanto l’uomo riesca ad esprimerlo nella maggior parte delle aree della vasta vita, perché non basta che sia solo lui a giovarne…la vita ha molti aspetti.

Ciò che fai prima o poi ti torna in dietro in un modo o nell’altro.

Quindi, riassumendo e con questo nuovo punto di vista, possiamo capire che non è più una semplice questione di “Sono tutti là”, là ci sono corpi, non Esseri.

L’evoluzione personale che hai acquisito nella manciata di anni che hai vissuto su questo pianeta ti ha arricchito e questa consapevolezza sarà tua PER SEMPRE perché è stato questo il tuo guadagno. Ora nuovi orizzonti ti aspettano e ciò lo vedrai tu al momento, quando avrai lasciato il corpo e quando qualcuno ti vedrà là.