Perché il cibo crea dipendenza e l’acqua no?

Dipendenza da cibo spazzatura

Semplice, perché il cibo contiene tossine e l’acqua no, eppure la beviamo tutti giorni.

Il corpo è fatto di acqua, non di coca cola, alcolici o infusi vari, e quando ne ha di bisogno la richiede; il cibo moderno è stato inventato dall’uomo più per guadagno personale che per nutrire davvero il corpo, i suoi ingredienti sono più che altro sostanze non adatte al corpo umano e con pochi nutrienti, solo i cibi naturali contengono i VERI nutrienti. Qui puoi farti un’idea di cosa si intende per cibi adatti all’uomo: Cibi VIVI

Se un bambino dopo lo svezzamento lo si nutrisse con frullati naturali, frutta e verdura, pranzetti a base di ingredienti naturali privi di tossine, non perderebbe l’istinto naturale del corpo, ma oggi come oggi le persone mangiano per hobby, sono talmente intossicate che il corpo non si fa più nemmeno sentire, vivono in un continuo stato confusionale “Mangio o non mangio?”, inoltre MANGIANO TROPPO.

La vera fame si fa sentire, ne ho già parlato qui: Digiuno e autoguarigione

Le tossine creano un circolo vizioso, sono queste che circolando nel sangue creano il desiderio mentale di cibo anche se non si ha davvero fame, e poi ci si lamenta perché si ingrassa o non si sta bene, vedi anche qui: Dimagrire?

Se volete imparare meglio e da vicino questa faccenda andate nella giunga dove gli animali vivono allo stato brado, dove mangiano solo ciò per cui sono fatti e ti assicuro non ne trovi uno malato, se non in rarissimi casi, e nemmeno in sovrappeso.

L’uomo non è onnivoro, ficcatelo in testa!