L’eterna ricerca dell’uomo: l’immortalità

L'eterna ricerca dell'uomo, l'immortalità

L’unica cosa che l’uomo eredita vita dopo vita è la ricerca della Verità, dell’immortalità.
Questa è l’unica cosa che lui ricorda, seppur vagamente o per niente del tutto.
Ma questa immortalità è talmente potente e innata nell’uomo che ne ha determinato tutte le vite che lui ha vissuto.

Qualsiasi cosa sia stato o abbia fatto, è sempre stata determinata da questo impulso innato di sopravvivenza.

Nulla ha più valore per l’uomo che non la sua immortalità, perché lui SA, in fondo in fondo, che è un essere immortale.