Dove

Bisogna vivere seguendo le leggi della Natura perché è la Natura stessa la legge.

L’uomo è fatto per stare all’aria aperta e sotto il sole.

Io non so come faccia una persona a passare metà della sua vita chiuso in ufficio a contare soldi, a premere tastiere o per “sfruttare” la propria laurea. Tutto per cosa?

La luce del sole, la natura, l’aria pura, questi sono gli ingredienti per una vita sana.

Lavorare nel mondo frenetico del caos della vita, mangiare panini nei break, non è ciò che è stato concepito per l’uomo.

Il contadino? Forse è uno dei lavori più indesiderabili in questa società “moderna”. Ma questo è un lavoro che verrà riscoperto.

Il cibo biologico? 100 anni fa lo era già di per sé, adesso invece bisogna ricrearlo…vedi quanto l’uomo è decaduto? Lui che si crede più intelligente, se non si mettere in riga, perirà su sé stesso e non dovrà incolpare nessuno se non sé stesso!

Io ho la fortuna di vivere in campagna, la cascina più vicina c’è l’ho a circa 200 metri, guardo fuori vedo campi, trattori che li lavorano, sento il profumo dei campi, dell’erba, questa è vita!

Mi dispiace per chi è nato e cresciuto in un condominio in città dove esiste solo il falso buongiorno e buonasera della patina sociale.

Natura totale, questa è la parola d’ordine!