Donne & percezioni: il gioco

donne

Tu entri nell’universo donna e credi che lei sia come te: questo è il primo errore.

Lei non può essere come te, lei non ti dirà mai cosa vuole; TU devi capirlo.
È proprio questo il suo criterio di valutazione: “Quanto vale quest’uomo?”, “È degno di me?”

Non lamentarti se poi ti lascia, piuttosto rifletti su dove tu HAI FALLITO.

Lei vuole l’uomo “assassino, l’adorabile canaglia”.

Vedi…loro hanno una caratteristica innata che noi non abbiamo: sanno come infilare il coltello nella ferita e girarlo lentamente guardandoti in modo cinico dritto negli occhi. Non hanno pietà!

Eppoi, chi ha detto che le vipere ci sono solo nei boschi?

Perciò ragazzo…la vita ti insegnerà a vivere.

Gioco a 2
La donna quando perde la testa per un uomo, non capisce più niente, è come un cavallo pazzo, va dove tira il vento.

I’abilità dell’uomo consiste proprio nel riuscire a fargli perdere la testa perché solo così c’è l’ha veramente in pugno.

Ma se per sua sfortuna non è in grado di farlo, allora è finito, diventerà la sua trottola e lei lo tirerà per il culo come vuole.

Quindi, è un gioco a 2: o lui o lei.

Massima
Questa è una massima molto interessante: da parte di lei: “lo amo perché è ricco”, mentre da parte di lui: “Sono buono ma non fesso.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricamento in corso Captcha...