Beni materiali e stati superiori

I beni materiali sono un aspetto della vita, ma sono di rango inferiore ai beni spirituali che sono di gran lunga superiori.

Eppure l’uomo ci muore dietro tutta la vita dimenticandosi di sé stesso.

Una delle cose che lo fa introvertite di più è il proprio corpo, si da troppa importanza a questa macchina biologica, ma una volta conosciute le leggi che la governano, se ne assume più controllo. E in aggiunta mattiamoci pure il caos della vita e così chiudiamo ben bene la trappola.

Basta guardarsi in giro per vedere uomini degradati e privi di valore che guidano auto lussuose, o “sciocchine” che indossano abiti costosi, ma imbottite di psicofarmaci.

Non so se questa gente sia davvero felice come cerca di dimostrare, ma in ogni caso devono smettere di rinnegare sé stessi e rendersi conto che sono un qualcosa di molto più nobile che non un corpo di carne.

Questo gli aprirà la porta verso il cammino che li porterà molto più in alto e ciò inevitabilmente si ripercuoterà sulle categorie di rango inferiore.

E forse per la prima volta nella loro vita sperimenteranno la vera gioia di esistere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante